BIOGRAFIA

gilles foto.png

GILLES GEORGES ROUX nasce a Saint Tropez e vive la sua adolescenza a Lyon, fino a trasferirsi in Italia dove vive ormai da quaranta anni.

Studia nell’ Ècòle de Beaux Arts di Mâcon (Francia) e inizia da giovanissimo a realizzare installazioni e decorazioni per un parco giochi e per alcune scuole.

Fondamentale è stato l’incontro con l’artista performer Orlan con la quale collabora con le scenografie dei suoi spettacoli.

Decoratore e disegnatore, ha prodotto centinaia di opere d’arte ispirate a concetti di forme, derivati dalla fisica fondamentale, soprattutto dalla fisica quantistica e dalla relatività generale.

Una delle sue mostre è “Farfalle”, decine di opere in cui la farfalla viene rappresentata in un’infinità di forme, dimensioni e colori, partendo da concetti di forma ispirati alla fisica fondamentale. Con alcune di queste sue opere, lo scorso anno, ha partecipato allo spettacolo multiartistico “Farfalle”, contro la violenza sulle donne, con quadri e installazioni nello spazio.

Un altro suo filone di ricerca consiste nella realizzazione di opere che mostrano tempi e luoghi immaginari, “La forma del Tempo”, che si ispira a concetti di tempo non convenzionale, ad esempio due tempi a velocità variabile, tempo inversamente ciclico, creando così paesaggi e atmosfere oniriche e fiabesche in cui chi guarda si perde e, perdendosi, ritrova sé stesso.

Nel marzo 2022, l’artista Gilles Roux, ha partecipato con alcune sue opere de “La forma del Tempo” all’ evento artistico “Ferro di Prua”, presso la Scuola Grande San Teodoro a Venezia.